HI Confilend Fund

HI Confilend Fund

HI Confilend Fund

Obiettivo del fondo
HI Confilend Fund è un FIA chiuso e riservato che eroga finanziamenti di piccolo taglio a medio/lungo termine a PMI e liberi professionisti. Hedge Invest si avvale della collaborazione di 8 Confidi iscritti all’albo degli intermediari finanziari per l’origination dei finanziamenti, ciascuno dei quali sarà garantito dal Confidi proponente e controgarantito dal Fondo Centrale per le PMI. Il fondo si qualifica come PIR alternativo.
Gestore
Paolo Massi

Vicepresidente, Fund Manager HI Crescitalia PMI Fund and HI Confilend Fund

LEGGI DI PIÙ

Obiettivo del fondo

HI Confilend Fund è un FIA chiuso e riservato che eroga finanziamenti di piccolo taglio a medio/lungo termine a PMI e liberi professionisti. Hedge Invest si avvale della collaborazione di 12 Confidi iscritti all’albo degli intermediari finanziari per l’origination dei finanziamenti, ciascuno dei quali sarà garantito dal Confidi proponente e controgarantito dal Fondo Centrale per le PMI. Il fondo si qualifica come PIR alternativo

Gli effetti di questa instabilità stanno creando forti pressioni sulla tenuta delle economie occidentali, innalzando i timori del mercato circa un’imminente recessione negli Stati Uniti ed in Europa. Per quanto riguarda le banche centrali hanno comunque deciso di spostarsi con decisione verso una politica più restrittiva (a Giugno BCE e FED hanno annunciato un rialzo dei tassi di 25bps e 75bps rispettivamente) al fine di contrastare l’aggravarsi dell’inflazione.

Attività di portafoglio: a fine trimestre il totale capitale investito è sopra al 95%. Abbiamo iniziato a creare una posizione in Eviso, software house italiana operante nel settore dell’intelligenza artificiale per il mercato energetico e delle commodities. Inoltre, abbiamo incrementato la nostra esposizione su titoli che reputiamo particolarmente interessanti per il medio-lungo periodo, come Sourcesense, Aton Green Storage ed Altea Green Power.

Prospettive di mercato: in linea con la chiusura del primo trimestre, la prospettiva di mercato per la seconda parte dell’anno rimane ancora piuttosto incerta. Una risoluzione del conflitto in Ucraina porterebbe sollievo nel breve termine, ma al momento è difficile prevedere un risvolto positivo. In questo contesto è logico quindi aspettarsi che l’instabilità caratterizzata da un livello di inflazione e prezzi delle materie prime sopra i valori storici, perduri almeno fino alla fine del 2022. Tuttavia, per quanto riguarda il nostro mercato di riferimento, pensiamo che i fondamentali rimangano ancora positivi: 1) il PIL italiano è previsto comunque in crescita di ca. 3% nel 2022; 2) il pacchetto di riforme introdotte dalla UE sarà di beneficio per le PMI italiane nel medio-lungo periodo; 3) le imprese italiane virtuose sono uscite rafforzate dallo shock del covid. Alla luce dello scenario attuale, rimaniamo consistenti con la nostra strategia di investimento. Di conseguenza, proseguiremo con il nostro approccio fondamentale, basato sulla ricerca di aziende solide finanziariamente, con business model convincenti e che possano garantire una crescita sana e sostenibile nel futuro.

Video

Filippo Lanza - HI Numen Credit Fund
31-01-2024

Filippo Lanza - HI Numen Credit Fund
31-01-2024

Paul Marriage - HI European Market Neutral Fund
31-01-2024

Dati del fondo

Fondo di garanzia per le PMI del Ministero dello Sviluppo Economico (legge 662/96) www.fondidigaranzia.it

Investimento minimo

Classe A1: €10 mln
Classe A2: €5 mln


Investimenti successivi

Classe A1 e classe A2: €1 mln


Data di partenza del fondo

6 settembre 2021


Sottoscrizione

24 mesi o al raggiungimento di target capacity


Riscatto

N.D.


Periodo di preavviso

N.D.


Commissione di gestione

Classe A1: 0,75%, Classe A2: 1%. Calcolate sugli impegni nei primi 12 mesi del periodo di investimento e sul capitale richiamato successivamente ai primi 12 mesi del periodo di investimento


Commissione di incentivo

10% se IRR >= 3,5%


Trattamento fiscale

26% (lordista)


Autorizzazione SGR

Banca d’Italia, 27 Aprile 2001


Autorizzazione del fondo

15 ottobre 2020


Depositario

BNP Paribas S.A., Succursale Italia


Società di revisione

Deloitte


ISIN

Classe A1  IT0005424988 (chiusa)
Classe A2 IT0005425001 (chiusa)
Classe B IT0005425027 (chiusa)


Bloomberg

N.D.

Fascicolo informativo (IT)
Politica in materia di impegno dei gestori attivi (IT)
Fascicolo informativo (IT)
Politica in materia di impegno dei gestori attivi (IT)

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

Non sono presenti documenti per questa nazione

TASSI EFFETTIVI GLOBALI MEDI – TEGM – E TASSI SOGLIA
HI CONFILEND FUND – RENDICONTO SULLA GESTIONE DEI RECLAMI PER L’ANNO 2021-2022
FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLE NORME VIGENTI IN AMBITO DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI E CORRETTEZZA DELLE RELAZIONI TRA INTERMEDIARI E CLIENTI
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI